Vai a cagare, senza passare dal via (n.° 1)

 
(via SMS)
 

Fa’ una bella cosa: dimentica questo numero anche quando sei triste.

 

Annunci

38 thoughts on “Vai a cagare, senza passare dal via (n.° 1)

    • incazzato come sempre… 😉
      mah, sto “riordinando” diversi “vai a cagare” e volevo farne una serie: questo è il più chiaro, breve, netto, preciso, inequivocabile… l’ho scritto in cinque minuti… è stato il primo ad essere pubblicato 🙂 😀 :mrgreen:
      p. s.: mandato sul serio, ovviamente (nell’essenza)

      • e fatto bene a mandarlo!
        che qua la gente viene solo a piangere sulla spalla… poi quando son felici e contenti, ciao ciao! 🙄
        cioè, se volevo fare la crocerossina io mi diplomavo infermiera!
        allora attendo gli altri vai a cagare, possono sempre tornare utili! :mrgreen:

        • :mrgreen: (amaro)
          lascia perdere, anche a me hanno detto che ho il complesso del crocerossino (testuale!) che dovrebbe essere logicamente una prerogativa (belìn, che culo che avete!) di voi donne… visto che crocerossin(a) non ha il maschile!!!! 🙄
          ok, al solito sono il primo… quando c’è da prend… ALT!

          • ahahah un crocerossino eh?
            attento…
            vuol dire che sei troppo.
            troppo sensibile, troppo attento, troppo buono, troppo disponibile, ecc ecc.
            non va bene!!! poi veramente si rischia di prenderlo in quel posto!!!!

            • “poi veramente si rischia di prenderlo in quel posto!!!!”
              e vabbe’ Signora Contessa! io mi trattengo e voi… (te ne vorrei tirare una ma mi trattengo… 😀 )
              sì, decisamente sono “troppo”, troppo… troppo… chiamami “troppy” d’ora in poi… 😉

              • evabbè… sono leggermente sboccata… un pochetto… 😳 devo moderarmi… lo so… lo so… 😕

                “troppy” ‘scolta me… il mondo non è bello quanto te… non investire il tuo tempo e la tua disponibilità in chi non la merita! 🙂

                • intanto te lo volevo dire prima ma ti ripeti e ne approfitto, cioè che ” ‘scolta” era un po’ che non lo sentivo, ed è un bel sentire.
                  ma ” ‘scolta” lo dice la crocerossina, e ci ricadi!!! 😉
                  o è la lingua che batte dove… ? 🙂

          • eh, ma non mi segui abbastanza… eh no, non è colpa tua. già diverse mi hanno chiesto informazioni… solo che in altri post o nei loro blog.
            ok, per colmare la lacuna ti dico intanto che si chiama Edoardo, che “l’attività” era dovuta al fatto che si sentiva solo, che, vista la lunga(!) astinenza… ci ha dato dentro… fino al risultato che vedi… adesso sto studiando qualcosa… per il momento non gliela porto via, neanche per ricucirla magari, ché è molto abbattuto, povero Edo… 😦

  1. Ok, aspetto che gli trovi il ricambio…
    Macché protagonismo, è curiosità! Se metti quell’avatar è come se raccontassi una storia, e in effetti lo è stato.. non è passato inosservato! 😉

    • eh, guarda, la cosa ha preso una piega davvero brutta, ho perfino dovuto ingaggiare un investigatore privato!
      non dirmi niente! anch’io, guarda, non avrei mai immaginato. l’investigatore per sapere ma anche per avere le prove, ovviamente, che su certe cose non puoi solo “dire” o “consigliare”. perché Edo per me non è un cane, è più che un amico (meglio un cane amico che un amico cane, voglio dire). be’, col post informerò tutti/e, ormai è doveroso… 😦

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...